Ricette di come cucinare il coniglio disossato ripieno

2 Salvare
Coniglio disossato ripieno

Coniglio disossato ripieno

Si depone in un capace tegame e si rosola nell’olio finché tutti i lati non hanno preso un bel colore dorato, poi si sfuma a fuoco vivace con il vino, dopodiché si lascia cuocere per un’ora e mezzo a fuoco basso avendo cura di aggiungere un po’ di brodo di tanto in tanto, (che può essere fatto come prima consigliato con le ossa e la testa avanzata del coniglio, o se vi fa fatica… col dado)
Suggerimenti di ricerca e pagine