Ricette di delle ardenne

0 Salvare
Semplicemente straordinario: restaurante “Santceloni” a Madrid (due stelle Michelin)

Semplicemente straordinario: restaurante “Santceloni” a Madrid (due stelle Michelin)

Avvolti dal marmo delle pareti con grandi lastre rettangolari bianche e celesti, su alcune delle quali spiccano delle posate giganti, si scende la rampa di scale con i due corrimano in legno chiaro
0 Salvare
Les gozettes aux pommes - fagottini belgi alle mele

Les gozettes aux pommes - fagottini belgi alle mele

La gozette è una prelibatezza tipica della provincia di Liegi e delle Ardenne belghe che a differenza dello chausson non è fatta con pasta sfoglia ma con pasta brisée
0 Salvare
Quando lo Champagne si racconta

Quando lo Champagne si racconta

Ecco nessuno avrebbe mai detto che il vinello frizzantino fatto con le uve cresciute nella regione delle Ardenne avrebbe fatto tanta strada
1 Salvare
Minestra delle Ardenne

Minestra delle Ardenne

Utilizziamo solo la parte bianca dei porri tagliati a rondelle e soffritti in poco burro in una casseruola a fondo alto
0 Salvare
COLPO DI CODA…DI ROSPO…

COLPO DI CODA…DI ROSPO…

Coprire con delle foglie di cavolo nero. Servire in un piatto lungo bianco, tipico del sushi, decorando con timo limonato, erba aglina e gocce di aceto di champagne ardenne
0 Salvare
Lovetaly: il portale dell’enogastronomia italiana di qualità

Lovetaly: il portale dell’enogastronomia italiana di qualità

per testare e recensire una delle golosissime Tasty Box messe a disposizione. Questo sistema produttivo all'avanguardia consente di ottenere un prodotto curato nei dettagli e confezionato in modo ottimale per il mantenimento delle sue caratteristiche qualitative
0 Salvare
Champagne per le grandi vedove

Champagne per le grandi vedove

Louise Pommery, nata Jeanne Alexandrine Louise Melin, era figlia di proprietari terrieri delle Ardenne
0 Salvare
SASHIMI DI SALMONE CON PRUGNE SALATE E ACETO DI CHAMPAGNE

SASHIMI DI SALMONE CON PRUGNE SALATE E ACETO DI CHAMPAGNE

Tritare i mirtilli rossi disidratati con un cutter e poi passarli a coltello su un tagliere finchè non otterremo delle briciole finissime