Ricette di preparare cena molto particolare

La cena della padronanza

La cena della padronanza

si da il caso che Enrico sia il figlio di mio fratello Giuliano…quindi avrei dovuto chiamarla “cena della nipo-padronanza”… Il menù era, come dico io, “da combattimento”, molto informale, poco adatto ad una cena di gente in ghingheri che mangia in punta di forchetta, per intenderci
2 0
La Cena a 4 Mani con Rosanna Marziale e Amelia Falco

La Cena a 4 Mani con Rosanna Marziale e Amelia Falco

mozzarella appena sciolta e farcita con tagliolini alla crema di basilico impanata e fritta su una salsa di pomodorini del piennolo grigliati, piatto molto particolare e gustoso che è riuscito a coinvolgere anche i miei commensali che erano molto scettici, dovete provarlo soprattutto perchè l'ingrediente predominante è la nostra amata mozzarella di Bufala Campana Dop del Consorzio di Tutela
1 0
Cena a tema: i cannolicchi

Cena a tema: i cannolicchi

Io amo usare il lime perché molto più profumato e aromatico. Purtroppo non li avevo, ma sarebbero stati spaziali anche con del finger lime, un agrume australiano assolutamente particolare che adesso sta prendendo sempre più piede anche alle nostre latitudini
0 0
Cena a tema: le quaglie

Cena a tema: le quaglie

Fra l'altro è comodo da preparare, perché sia i contenitori in pasta fillo che la crema di peperoni e le uova sode si possono cuocere qualche tempo prima, il momento di portarle a tavola basta assemblare il tutto
0 0
Cena col Tonnotto...sfida vinta

Cena col Tonnotto...sfida vinta

Dopo esserci occupate della tavola io sono andata ai fornelli per preparare i miei piatti. La composizione è molto semplice basta adagiare su ogni foglia di pomodoro una quenelle di riso basmati su questa una cozza ed infine la chips di patata
0 0
Detersivo per il forno con cenere di legna

Detersivo per il forno con cenere di legna

La casa in cui vivo è piccolina, molto scomoda per certi versi, con i muri talmente sottili che la mattina posso sentire la pipì del vicino scendere goccia a goccia mentre ancora dormicchio nel mio letto, una cucina decisamente essenziale e poco luminosa, un freddo d’inverno che se adesso vi dico quanti gradi ci sono quando mi sveglio vi prende un colpo
9 0