Ricette di tette delle monache

3 Salvare
TETTE DELLE MONACHE

TETTE DELLE MONACHE

Le tette delle monache sono un dolce pugliese morbido e delizioso formato da un soffice pan di Spagna farcito con una golosa e delicata crema diplomatica
10 Salvare
La ricetta delle tette delle monache

La ricetta delle tette delle monache

Le tette delle monache (anche conosciute come tette di Venere) sono dei dolci tipici della città di Altamura, in Puglia
0 Salvare
Cosa c’entra la pasticceria di Maria Grammatico a Erice con le tette delle monache

Cosa c’entra la pasticceria di Maria Grammatico a Erice con le tette delle monache

cosa c’entra la pasticceria di Maria Grammatico, probabilmente il negozio più famoso di Erice e di tutta la Sicilia Occidentale, con le tette delle monache
0 Salvare
Singapore è come una scrivania

Singapore è come una scrivania

quello di fumare, anche per la strada, al di fuori delle aree dedicate (e. dotate di appositi posacenere), quello di attraversare al di fuori delle
0 Salvare
Mănăstirea Sâmbăta de Sus

Mănăstirea Sâmbăta de Sus

A differenza delle costruzioni in stile rumeno le case sono affiancate una all’altra,colorate in modo allegro , i tetti di foggia tedesca,le corti e giardini sono ”nascosti” non visibili dall’esterno
0 Salvare
Gala Cox e il mistero dei viaggi nel tempo – libro

Gala Cox e il mistero dei viaggi nel tempo – libro

Cari amici delle Tre Civette oggi, con enorme soddisfazione io e le Civette vi dobbiamo comunicare che facendo un salto in libreria (o cliccando sui siti online) è disponibile il fantasy GALA COX E IL MISTERO DEI VIAGGI NEL TEMPO autore Raffaella Fenoglio, editore Fanucci
0 Salvare
A SPASSO IN GIAPPONE TRA CIGLIEGI E GRANDE CIBO - II

A SPASSO IN GIAPPONE TRA CIGLIEGI E GRANDE CIBO - II

il famosissimo Tory galleggiante simbolo dell’isola e considerato una delle tre più belle viste del Giappone, non era affatto… galleggiante, ma completamente a secco
0 Salvare
Mănăstirea Sâmbăta de Sus

Mănăstirea Sâmbăta de Sus

A differenza delle costruzioni in stile rumeno le case sono affiancate una all’altra,colorate in modo allegro , i tetti di foggia tedesca,le corti e giardini sono ”nascosti” non visibili dall’esterno
0 Salvare
PAN DI SPAGNA CON AFRICANO MIX

PAN DI SPAGNA CON AFRICANO MIX

Avevo in casa della farina africano mix che avevo acquistato in vista della preparazione delle deliziose tette delle monache e ripensando alla leggerezza, sofficità e bontà di queste ultime, mi son detta “chissà come verrebbe un pan di Spagna con questa farina
0 Salvare
Sicilia Occidentale: cosa vedere e dove mangiare. Praticamente l’itinerario perfetto

Sicilia Occidentale: cosa vedere e dove mangiare. Praticamente l’itinerario perfetto

Di questa signora della pasticceria siciliana, del suo amore per le tette delle monache e della sua scuola di cucina vi ho già raccontato tutto qui
0 Salvare
Scazzetta del prete

Scazzetta del prete

Io ero ferma agli strozzapreti, le tette delle monache…… la scazzetta … niente, la scazzetta del prete mi mancava
26 Salvare
Sospiri di Monaca Messinesi

Sospiri di Monaca Messinesi

Questi dolci non vanno confusi con gli omonimi siciliani, calabresi o pugliesi, chiamate anche “tette o minne delle vergini” che sono invece costituiti da pan di Spagna assemblato a cupola, farciti con crema e ricoperti da glassa bianca con una ciliegia candita posta al centro
0 Salvare
Fine della PAUSA  FORZATA salvo imprevisti e  Involtini di bresavola di cavallo su letto di verdure ed il Tête de Moine

Fine della PAUSA FORZATA salvo imprevisti e Involtini di bresavola di cavallo su letto di verdure ed il Tête de Moine

Si formano delle rosette che quando si presenta magari un risotto oppure un piatto di affettati le rosette che si formano mediante la raschiatura da un bellissimo colpo d'occhio
0 Salvare
Santa Lucia

Santa Lucia

Lucina è uno dei suoi diminutivi, usato più a nord che a sud del nostro paese ed era anche il nome di una dea romana patrona dei parti e delle partorienti, Lucina, l’etimologia ci riconduce sempre al termine latino lux “luce”, in riferimento al “venire alla luce”, a tal proposito, nel bellissimo romanzo di Antonella Ossorio, La Mammana la protagonista, si chiama appunto Lucina e di mestiere “fa venire alla luce” i bambini
0 Salvare
Viaggio in Yunnan sull’antica via del tè e dei cavalli – Lijiang e Shangrila [Parte II]

Viaggio in Yunnan sull’antica via del tè e dei cavalli – Lijiang e Shangrila [Parte II]

Troverete inoltre un paio di negozi che vendono delle mappe, quaderni e lampade di carta fatta in modo artigianale